Il sacrificio del capro espiatorio

Nicola Samori, Primo martire, 2010 cosa contemporary sacred art

Ci sono due verbi composti a partire dalla parola sacro. Questi indicano i modi in cui qualunque cosa e qualunque luogo può essere collegato, unito al divino. Consacrare e sacrificare. Entrambi significano rendere sacro ma esprimono concetti diversi. La differenza è data dal mezzo. 

Continue Reading

Dal 900 al 2000

Anish Kapoor, Acension cosa contemporary sacred art novecento duemila 900 2000

La rivoluzione che stiamo vivendo è caratterizzata dalla velocità di trasmissione di dati, dall’importanza data alle telecomunicazioni e all’informazione in rete. Cambia il rapporto che abbiamo con lo spazio ed il tempo. Come è avvenuto per le grandi svolte tecnologiche politica, società e religioni sono state osservate dagli artisti in una maniera diversa.

Continue Reading